Clinica medica ortopedica Santa Ines

Visita specialistica gastroentereologica

Gastroentereologia

La visita specialistica gastroenterologica

La Gastroenterologia è una branca medica che si occupa dello studio e della cura delle patologie a carico dell’apparato gastroenterico (esofago, stomaco, intestino tenue e colon, retto, pancreas, fegato e vie biliari).
La Gastroenterologia ha ambiti di competenze particolarmente vasti, in quanto le problematiche e le patologie a carico dell’apparato digerente, risultano essere sempre più numerose e con specifiche peculiarità.

Contatta la segreteria del centro

La visita gastroenterologica

Presso il Nostro Studio il medico specialista Gastroepatologo effettua una prima visita ed eventuali successive visite di controllo. Durante la visita il medico effettua un’anamnesi completa dei sintomi e di eventuali altre patologie, degli esami già eseguiti, l’esame obiettivo del paziente e, nella magior parte dei casi, esegue un’ ecografia dell’addome, che comprende una valutazione degli organi addominali, ed eventualemente anche delle anse intestinali.
Per la visita gastroenterologica con controllo ecografico è consigliabile presentarsi a digiuno da 5-6 ore e portare in visione tutta la documentazione clinica.
A conclusione della visita verrà formulata un’ipotesi diagnostica e verranno dati consigli terapeutici e/o indicazione ad eseguire ulteriori esami di approfondimento.

Le principali problematiche trattate

ECOGRAFIA DELL’ADDOME SUPERIORE, INFERIORE ED DELLE ANSE INTESTINALI
Presso il Nostro Centro l’ecografia dell’addome e delle anse intestinali può essere eseguita dal medico specilialista gastroenterologo che possiede una formazione gastroenterologica ed ecografica specifica.
L’ecografia dell’addome superiore serve per valutare fegato e vie biliari, pancreas e milza.
L’ecografia delle anse intestinali valuta le pareti e il contenuto dell’intestino in tutte le sue parti, ricerca la presenza di segni di infiammazione o di malassorbimento. L’ecografia delle anse intestinale non permette di effettuare lo screening delle lesioni tumorali del colon e non può quindi sostituire un esame endoscopico.
Occorre portare in visione i precedenti esami eseguiti.

Preparazione all’esame:
Portare in visione i precedenti esami eventualmente già eseguiti.
Adulto: Per eseguire l’ecografia occorre presentarsi a digiuno da almeno 7 ore, è possibile bere acqua o bevande chiare non gasate durante le ore di digiuno e 30-40 minuti prima dell’esame per avere la vescica moderatamente piena.
Bambini: L’esame non è né invasivo, né doloroso ed è facilmente eseguibile anche su pazienti molto giovani e/o poco collaboranti. Nel caso di bambini si chiede al genitore di spiegare al bambino come verrà eseguita l’ecografia e di portare un video su telefonino in modo da distrarre il piccolo e poter eseguire l’esame in modo adeguato. Per i bambini, inoltre, è sufficiente un tempo di digiuno di 4 ore e 2-3 bicchieri di acqua non gasata da bere 20 minuti prima dell’esame.

I nostri specialisti

Le visite specialistiche gastroenterologiche vengono eseguite dalla Dott.ssa Silvia Gaia* Vedi scheda dottore

*Il Medico dipendente dell’AOU Città della Salute e della Scienza di Torino, opera presso la Clinica Medica Ortopedica Santa Ines s.r.l. in qualità di Specialista autorizzato dall’Azienda all’attività libero professionale intramoenia e, come tale, in nome e per conto dell’Azienda